News

Il mio primo camper: a cosa fare attenzione

Se si ha l’intenzione di acquistare un camper è necessario tener conto di molti aspetti, è utile puntare sul nuovo o sul vecchio? che tipo di patente bisogna avere per poter guidare un camper? Adesso andiamo a vedere insieme quali sono le caratteristiche migliori per poter acquistare questo veicolo speciale. Questi servono proprio per viaggiare comodi soprattutto se si ha l’intenzione di arrivare anche in luoghi più lontani da casa per poter visitare posti inesplorati.

Camper nuovi o usati?

In commercio sono disponibili molti camper usati che comunque hanno mantenuto nel tempo la loro qualità impeccabile, si può scegliere anche di acquistare un nuovo mezzo o andare in una concessionaria per cercare la migliore offerta.

A cosa fare attenzione?

Per prima cosa valutate sempre tutti gli aspetti più importanti per una famiglia, è necessario fare una lista di tutte le cose che non devono mancare a bordo per poter essere sempre provvisti di tutto il necessario.
Un’altro punto importante è l’utilizzo che si deve fare del camper e quanto dovete usarlo.
Il giudizio da parte di tutti i componenti della famiglia è significante per l’acquisto del mezzo, risulta essere incisivo per la scelta definitiva, questo perchè le caratteristiche devono soddisfare e rispecchiare i bisogni e le preferenze di tutti.

L’importanza del tavolo

Il tavolo all’interno del camper è importante per poter avere uno spazio adatto per poter fare colazione, pranzo o cena in piena tranquillità.
La misura del tavolo è di estrema importanza per ospitare più persone, in questo modo il viaggio risulterà molto piacevole per tutti, magari anche d’avanti a una bella tazza di caffè.

Gli accessori

6-consigli
Gli accessori sono molto utili ma non bisogna eccedere con loro.
Non sono urgenti da montare ma di certo offrono più comfort al camper, nel momento in cui si acquista il mezzo, avere un camperista professionista è di estrema importanza per poter scegliere al meglio il modello migliore in commercio, che riflette appunto molte caratteristiche importanti. Gli accessori non sono obbligatori per questo si aspetta un pò prima di montarli anche perché rendono il camper più pesante di quello che è già.

Il motore

Quello che dovete sempre controllare è proprio il motore.
Se si acquista un vecchio camper bisogna porre l’attenzione sulle batterie, queste ultime a volte recano problemi in base alle condizioni in cui sono state tenute. Le batterie risultano essere un’aspetto interessante poiché queste sono in grado di fornire energia, grazie alle batterie quindi l’acqua, l’illuminazione e altri servizi funzionano proprio in base alla loro funzione.
Una manutenzione periodica può essere utile per poter far durare le batterie il più possibile, oltre alla manutenzione è molto responsabile controllare se la carica avviene in modo eccellente.
Non lasciarle mai scariche nemmeno per una settimana, il rischio è troppo alto tanto da non salvarle in tempo.

Coprire il camper perché è importante

Se il camper viene lasciato all’aperto è necessario prendere un telo adatto abbastanza grande e un telo chiaro per coprirlo dai raggi solari in affinità con un pannello solare.
Se l’intenzione è quella di spendere il meno possibile è richiesta questa accortezza per non far surriscaldare le batterie altrimenti vi aspetta una bella spesuccia da fare.
Quello che è consigliato fare quindi è caricare le batterie almeno ogni due settimane, ogni carica deve aver almeno completato le 24 ore, se invece le batterie si ricaricano ogni giorno sono sufficienti 1 massimo 2 ore di carica, se invece si intende caricarle in modo naturale bisogna attrezzarsi di un telaio trasparente e di un pannello solare.

La motorizzazione del camper

Un’altro consiglio utile è di valutare per bene la motorizzazione, l’autotelaio può supportare un peso fino a un certo punto, non si deve mai andare oltre il limite stabilito, per questo una buona motorizzazione aiuta a capire la dimensione dei pesi che si andranno a caricare appunto sull’autotelaio.
Tutti questi consigli sono utili per tutti colore che intendono acquistare appunto un camper usato e soprattutto i consigli giusti di cosa è necessario controllare per non avere delle fregature data l’inesperienza specie se è il primo camper che si acquista. Si può scegliere di comprare il camper sia attraverso un privato che tramite una concessionaria, in entrambe le modalità bisogna sempre valutare al meglio le condizioni del veicolo.

Acquistare un nuovo camper

Anche per chi vuole acquistare un camper nuovo di zecca deve sempre controllare la potenza delle batterie, del motore, la grandezza del mezzo, l’interno del camper, le misure e quant’altro.
Se il budget permette in commercio ci sono veramente tanti modelli disponibili che possono aiutarvi a scegliere soltanto il meglio della qualità e della perfezione.
Il vostro viaggio risulterà davvero unico e magico grazie ai comfort che sono stati studiati per rendere unica la vostra vacanza.